Unified Communication

Chat, Spaces, Sites

Soluzioni Google Workspace per la comunicazione aziendale unificata e per una migliore cooperazione in team.

Le app di unified communication di Google nascono per garantire un nuovo paradigma di dialogo all’interno delle aziende, permettendo una migliore e più rapida condivisione delle informazioni e offrendo canali di interazione e comunicazione ufficiali tra i diversi gruppi di lavoro.
Di seguito le soluzioni Workspace che contribuiscono nel supportare e sostenere diverse tipologie di aziende e metodi di lavoro:

  • Chat fornisce un servizio di messaggistica istantanea aziendale
  • Spaces (Spazi) amplia il servizio proposto da chat, proiettandolo in un’ottica di gruppo e confronto tra più parti in un luogo unico e dedicato ad argomenti specifici
  • Sites (Siti) per la creazione di portali oppure intranet aziendali informative

CHAT: La soluzione di Google Workspace per la comunicazione aziendale e la messaggistica istantanea

Google Chat rappresenta, nell’ottica della Suite di Collaboration, uno strumento utile per comunicare in modo rapido e meno formale rispetto a Gmail.A livello aziendale, può rappresentare una valida alternativa ad altri sistemi di messaggistica istantanea che normalmente vengono utilizzati in privato (es. Whatsapp), garantendo tuttavia una sicurezza e archiviazione (qualora sia necessario consultare messaggi precedenti) migliori rispetto a essi.

I vantaggi.

I principali vantaggi che può offrire un sistema di messaggistica nella comunicazione aziendale:

  • Chat di dialogo istantaneo e sicuro, grazie a un’interfaccia semplice e integrata con Gmail, nonché all’algoritmo proprietario di sicurezza e rilevazione delle minacce.
  • L’alternativa concreta a forme di comunicazione aziendale poco istituzionali e inerenti alla sfera privata (es. Telegram e Whatsapp), che risultano poco affidabili rispetto alla proposta ben integrata e GDPR compliant di Google.
  • Un modello di dialogo meno formale, orientato al confronto diretto all’interno di un team o tra singoli collaboratori, dedicato a rapidi scambi di idee e modifiche su progetti e molto altro.
  • Facile da utilizzare e accessibile su qualsiasi dispositivo, grazie alla sincronizzazione rapida possibile sia da desktop che da smartphone. Non è richiesta l’installazione di nessun software aggiuntivo.
  • Possibilità di condividere file (quali ad esempio Documenti, Fogli e Presentazioni) e progetti, lavorandovi in modo coordinato grazie alla Suite di Collaboration.

 

SPACES (Spazi): estensione di Chat dedicata alla cooperazione e al dialogo tra collaboratori

Google Spazi (o Spaces) è un’aggiunta al modello appena descritto di Chat, dove, le finalità di una comunicazione aziendale più rapida e performante rimangono invariate, cambia solamente la prospettiva, ora condivisa all’interno del team o dell’azienda.

A livello pratico, Spaces consente di operare e chattare istantaneamente tra più persone, raggruppate in una “stanza di lavoro virtuale” dedicata ad uno specifico argomento e rivolta a utenti dell’azienda specifici e invitati, assegnando ruoli e stabilendo un’organizzazione all’interno dello spazio e nelle fasi di lavoro relative al materiale condiviso.

I vantaggi.

 Ulteriori vantaggi che uno spazio di comunicazione e lavoro condiviso può offrire:

  • Messaggistica di gruppo istantanea e sicura, in quanto integrata all’interno di Google.
  • Possibilità di condividere file (quali ad esempio Documenti, Fogli e Presentazioni) e progetti, lavorandovi in contemporanea e in modo coordinato grazie alla chat e alle impostazioni personalizzate.
  • L’alternativa concreta (e già integrata all’interno di Google Workspace) ad altre forme di comunicazione aziendale di gruppo che richiedono installazioni e non garantiscono una compatibilità così elevata di file e dispositivi.
  • Possibilità di programmare task da assegnare a specifici membri del gruppo
  • Rapidità scambi di idee e modifiche su progetti di gruppo e file condivisi inerenti all’argomento.
  • Facilità di utilizzo e accessibilità su qualsiasi dispositivo, grazie alla sincronizzazione rapida già attiva per Google Chat.

 

Google SITES: l’app ideale per la creazione di piccoli siti web aziendali

Grazie a questo prodotto è possibile creare piattaforme personalizzate online dedicate alla comunicazione aziendale interna, integrabili con tutti i vari progetti che un utente oppure un team realizzano ed adattano su Google Workspace.
Poter ideare e realizzare il proprio sito aziendale (o Intranet) per presentarsi professionalmente al proprio target di riferimento e a tutti i potenziali clienti presenti sul web (o realizzare un piano informativo per i propri utenti) è un’ottima opzione che permette di creare idee originali e senza richiedere ulteriori costi a misura di PMI.

I vantaggi.

I vantaggi dell’Intranet di Google:

  • Creazione di pagine web e siti per la tua azienda
    è possibile riunire e pubblicare le informazioni aziendali in un unico luogo e per scopi precisi. Realizzare un sito con Google Sites per aziende è davvero facile grazie a template intuitivi e personalizzabili aggiungendo foto, immagini, link e mappe.
  • Creazione di una Intranet aziendale
    Sites può essere lo strumento vincente per creare il tuo portale organizzativo per i tuoi documenti e per formare e informare i tuoi dipendenti. Archiviando i materiali e rendendoli disponibili per i propri collaboratori, le aziende possono risparmiare tempo e denaro.
  • Integrazione verticale con tutte le altre soluzioni Google
    Tutte le soluzioni appartenenti al servizio Cloud di Google sono integrabili con Sites. Le pagine create e gestite dagli utenti possono quindi includere Documenti Google, Google Sheets, Appuntamenti ed eventi da Calendario, Presentazioni aziendali o anche mappe di Google Maps.
  • Accessibile da qualunque luogo, in qualunque momento grazie al Cloud di Google compatibile con tutti i sistemi operativi (Windows, Mac Os, Linux) e tutti i dispositivi mobili supportati (Pc, Tablet e Smartphone).
  • La sicurezza a livello di sistema e di sito è garantita. Gli amministratori sono liberi di gestire le autorizzazioni di visualizzazione e condivisione a livello aziendale. Mentre i redattori dei contenuti possono autorizzare o revocare l’accesso ai file in qualsiasi momento.