Blog

Nuovo Servizio di Storage a Basso Costo di Google

Google ha ampliato la propria offerta di soluzioni cloud con un servizio di backup low cost chiamato Cloud Storage Nearline che ha la possibilità di cambiare il modo in cui le aziende, dalle start-up alle imprese, utilizzano lo storage online.

google-nearline-cloud-storage-economico-glacier-amazon



I costi in diminuzione dei servizi di cloud storage stanno incoraggiando i clienti a portare l’archiviazione e il backup sulla nuvola, privilegiando il cloud rispetto ai sistemi tradizionali come nastri e DVD.

Cloud Storage Nearline di Google è una variante a basso costo del servizio di storage Google Cloud Storage. Secondo Google, il costo della nuova offerta è lo stesso di un backup su nastro ma con un accesso più rapido ai dati e con l’utilizzo della stessa API di Google Cloud Storage che lo rende interoperabile istantaneamente con strumenti e servizi esistenti pensati per lavorare con il servizio di storage.

Cloud Storage Nearline di Google è più adatto per i carichi di lavoro come ad esempio per il cold storage e la disaster recovery. A differenza dei supporti di backup tradizionali, la latenza è molto più bassa e, in termini di durata, il servizio è resistente tanto quanto lo storage tradizionale.

Le aziende saranno in grado di memorizzare i propri dati, o quelli dei loro clienti, che non richiedono un accesso frequente ma che devono essere conservati, ad esempio contratti, backup, file di log o altro) a 0,01 dollari per gigabyte a riposo.

Un fattore di differenziazione di Nearline Storage sta nel tempo di recupero dei dati più veloce con un tempo di risposta che si aggira intorno ai 3 secondi. I clienti hanno un costo solo quando leggono i dati archiviati che vengono duplicati su diversi siti geografici garantendone la massima sicurezza.