Blog

Abilita i sottotitoli in tempo reale in Google Meet

Gli utenti nell’APAC e in Europa possono ora abilitare i sottotitoli in tempo reale in Google Meet sui dispositivi mobili Android e iOS. Scopri le lingue supportate e tutte le novità.

Google Meet

Grazie a Google Meet puoi organizzare videoconferenze, riunioni, lezioni di formazione virtuale in tutto il mondo e molto altro ancora.
Possono partecipare persone interne o esterne all’organizzazione ed è possibile utilizzare un computer, un dispositivo mobile o una sala riunioni.

Insieme a Google Chat, è lo strumento che ti permette di comunicare in modo semplice e di tenere una rubrica di tutti i tuoi contatti aziendali in un solo posto. Grazie a queste due funzionalità puoi infatti chattare e chiamare i tuoi colleghi senza dover installare alcun software.

Per migliorarne l’utilizzo e l’esperienza degli utenti, Google ha da poco rilasciato un aggiornamento.

Sottotitoli Google Meet

L’ultima novità lanciata da Google in ambito Meet, permette a tutti gli utenti nell’APAC e in Europa di abilitare i sottotitoli in tempo reale nelle seguenti lingue sui dispositivi mobili Android e iOS:

  • Francese
  • Tedesco
  • Portoghese
  • Spagnolo (Spagna e America Latina)

I sottotitoli in tempo reale possono infatti aiutare gli utenti a partecipare facilmente a riunioni che possono parlare una lingua diversa dalla propria, oppure che si trovano in ambienti rumorosi, sono sordi o con problemi di udito o hanno altre disabilità che rendono difficile l’ascolto.

Per questo motivo a partire da metà Marzo, Google ha reso disponibile questa nuova funzionalità sia per per tutti i clienti di Google Workspace, nonché per i clienti G Suite Basic e Business. Sarà inoltre disponibile anche per gli utenti con account Google personali.

Per scoprire tutte le novità in ambito Google Workspace e su tutti gli strumenti presenti nella suite, contatta il Team di E-goo, specializzato nelle soluzioni Google e Google Cloud Partner Italia.

PROVA IL SERVIZIO, CONTATTACI