Blog

Pubblicare Annunci su Gmail

Lo sapevi che i tuoi annunci pubblicitari possono essere pubblicati anche su Gmail?
Di seguito ti diamo alcune importanti dritte da tenere a mente per la creazione di un messaggio efficace e mirato!

"gmail annunci"

La Tua Pubblicità su Gmail


Per pubblicare un annuncio devi usare una delle seguenti tipologie di campagne:

  • “Rete di ricerca e Rete Display – Tutte le funzioni”
  • “Solo Rete Display – Tutte le funzioni”
  • “Solo Rete Display – Remarketing”

Utilizzo delle Parole Chiave


Questo è uno degli aspetti più importanti della tua campagna.
Pensa alle forme verbali che useresti per cercare il prodotto che vendi, alle singole parole utilizzate nelle mail.
Per un aiuto tecnico consulta il link come creare un elenco di parole chiave ottimale

Aggiungere Gmail ai Posizionamenti

Per aggiungere Gmail ai posizionamenti procedi in questo modo:


  1. Seleziona la campagna e il gruppo di annunci.
  2. Fai clic sulla scheda Rete Display.
  3. Fai clic sulla scheda Posizionamenti.
  4. Fai clic sul pulsante Modifica targeting Rete Display.
  5. Digita “mail.google.com” nella casella di testo.
  6. Fai clic su Salva per aggiungere il posizionamento nel tuo gruppo di annunci.

Come Attirare Più Traffico da Gmail


Aumentando l’offerta per Gmail potresti vincere più aste.
Ma come faccio ad aumentare l’offerta?
Segui questi passi:


  1. Aggiungi mail.google.com ai posizionamenti gestiti seguendo i passaggi del punto sopra
  2. Nella colonna CPC max, accanto al tuo posizionamento Gmail, fai clic sull’offerta esistente e, per vincere più aste per tale sito, aumentala in modo che risulti superiore all’offerta sulla Rete Display o all’offerta predefinita.
  3. Fai clic su Salva.


Quando i tuoi annunci vengono associati a Gmail, godi di un’offerta più specifica che potenzialmente ti aiuta a vincere più aste e a ricevere più impressioni e traffico.

Limitazione dell’esposizione degli annunci alle sole mail pertinenti per contenuto


Per limitare il traffico è necessario utilizzare almeno una parola chiave in modo che Gmail veicoli l’annuncio in base al targeting contestuale. In questo modo si evitano dispersioni e visualizzazioni a vuoto.


  1. Aggiungi mail.google.com ai posizionamenti seguendo la procedura del punto 1.
  2. Vai sulla scheda parole chiave e aggiungi le parole chiave che credi siano strettamente connesse col tuo prodotto. In questo modo i tuoi annunci verranno visualizzati solo in concomitanza ai messaggi email ritenuti pertinenti con l’argomento trattato.
  3. Imposta l’offerta per i “posizionamenti gestiti”.


Per problemi o chiarimenti contattateci!