Blog

Privacy account Google: cosa cambia con il Google Dashboard

I dati aiutano a capire meglio gli interessi dei clienti, realizzare prodotti che soddisfano le loro esigenze ed attuare piani di business più efficaci. Ma l’utilizzo di questi stessi dati possono mettere a rischio la privacy account Google.

È importante fornire agli utenti strumenti adeguati e facili da usare che rispettino le privacy policy Google e permettano di cambiare le impostazioni privacy Google. Gli esperti sono costantemente al lavoro per perfezionare questi strumenti sulla base dei riscontri ricevuti dai clienti riguardo la privacy e la sicurezza.

Con gli ultimi aggiornamenti sulla nuova dashboard, Google ha deciso di migliorare i controlli sulla privacy degli account degli utenti. La Google Dashboard è il primo posto dove gli utenti controllano le soluzioni e i prodotti che utilizzano e i dati associati.

Migliorare i controlli sulla privacy account Google

La Google Dashboard è stata lanciata nel 2009 per dare una visione generale di tutti i prodotti Google usati da un singolo utente. Permette di controllare quante email, documenti e immagini si hanno, l’attività di Google dell’ultimo mese, le impostazioni e la privacy Gmail. La dashboard inoltre consente l’accesso rapido alle impostazioni di ogni singola soluzione Google.

Con il passare del tempo è sorta l’esigenza di integrare i servizi offerti dalla dashboard con gli altri strumenti di controllo della privacy Google, come ad esempio Il mio account e Le mie attività. Da qui i recenti aggiornamenti.

Il cambiamento più rilevante è stato quello di migliorare l’usabilità del touchscreen, assicurando che la dashboard funzioni bene su qualsiasi dispositivo. È stato inoltre reso più semplice visualizzare una panoramica dei prodotti Google in uso e dei dati dell’utente presenti in ciascuno di essi. Anche il processo di download dei dati è diventato molto più facile.

I controlli sulla privacy account Google sono presenti tutte le volte che se ne ha bisogno e sono molto utili e preziosi per gli utenti. Gli strumenti di protezione e controllo dei dati sono in continua evoluzione. Contatta il team di E-goo per maggiori informazioni.