Blog

Modifica criteri di archiviazione Google Workspace

Nel corso del 2021 verranno apportate modifiche al modo in cui vengono archiviati i contenuti di Google Foto, Documenti, Fogli, Presentazioni, Disegni, Moduli e Jamboard.

Google Workspace

Nelle ultime settimane sono state annunciate alcune novità circa la suite di strumenti di collaborazione online che Google mette a disposizione delle aziende. Parliamo di Google Workspace (prima G Suite) che oltre a cambiare nome, prevede nuovi piani tariffari con diverse funzionalità aggiuntive.

Le licenze disponibili sono differenti, ognuna pensata per rispondere alle diverse esigenze di ogni realtà: Business Starter, Business Standard, Business Plus, oltre che le versioni Enterprise.

In base al piano scelto, hai a disposizione 30GB, 2TB, 5TB di spazio di archiviazione, oppure illimitato con quello Enterprise.

L’ultimo aggiornamento rilasciato da Google riguarda appunto l’archiviazione di Google Foto, Documenti, Fogli, Presentazioni, Disegni, Moduli e Jamboard.

Archiviazione e Google Drive

Nel corso del 2021 verranno infatti apportate alcune modifiche per quanto riguarda l’archiviazione in Drive.

A partire dal 1 ° giugno 2021, anche i file di Documenti, Fogli, Presentazioni, Disegni, Moduli e Jamboard di Google appena creati verranno conteggiati ai fini dei limiti di archiviazione per gli utenti del proprio dominio. I file esistenti all’interno di questi prodotti non verranno conteggiati per l’archiviazione, a meno che non vengano modificati il ​​1 ° giugno 2021 o successivamente.

Ricordiamo che Google Drive è il servizio in Cloud di Google che permette di salvare e condividere tutti i tuoi dati e le informazioni, in modo semplice e veloce.

Con Google Drive è possibile lavorare contemporaneamente allo stesso documento, dividendosi i compiti, ottimizzando i tempi e visualizzando il lavoro fatto dai propri colleghi. Inoltre il proprietario del documento può stabilire i permessi di ogni singolo file decidendo chi può solo visualizzare da chi può modificare un file, piuttosto che porre dei commenti al testo. È inoltre possibile condividere i file e i documenti con i propri clienti e fornitori.

Per maggiori informazioni su Google Drive e sulla modifica dei criteri di archiviazione contatta il Team di E-goo!

CONTATTA E-GOO