Blog

Realizza la tua Intranet con Google Sites

Le aziende ricorrono a diverse tipologie di siti: portali, siti esterni, siti di e-commerce. Per evitare che la realizzazione e la gestione di tali siti ricada sul supporto IT dell’azienda, Google ha inserito nell’offerta di G Suite la soluzione Google Sites, che consente di creare siti rapidamente e in autonomia senza dover ricorrere all’IT.

intranet-con-google-sites

Oggi, è disponibile una versione totalmente rinnovata di Sites che è stata testata, agli inizi del 2016, con un gruppo ristretto di early adopter e che adesso è a disposizione di tutti i clienti di G Suite per realizzare siti e intranet con Google Sites molto più facilmente di prima.

Tra le novità sarà possibile apprezzare la tecnologia intuitiva, l’integrazione con le applicazioni di G Suite, il design accattivante, sei nuovi template, le prestazioni di Google Analytics e tante altre funzioni davvero utili.

È facile realizzare Intranet con Google Sites

Uno degli esempi di quello che si può fare con il nuovo Google Sites sono i portali e le intranet aziendali. Siti dove poter condividere documenti, idee, file, materiali comuni a tutta l’azienda. Con Sites si possono creare anche più intranet, nel caso di aziende più strutturate o con esigenze particolari.

La versione classica e preesistente di Sites continuerà ad esistere in parallelo con la nuova release e i siti realizzati con la versione precedente continueranno a seguire le impostazioni nella console di amministrazione in Applicazioni>G Suite>Siti.

Nel corso del 2017 sarà possibile migrare i siti verso la nuova versione di Sites così da arrivare preparati al 2018 quando è previsto il processo graduale di chiusura dei siti classici.

Il nuovo Sites è un servizio di Drive ed è attivato come impostazione predefinita, ma gli utenti non saranno in grado di creare o modificare i siti a meno che non dispongano di Google Drive. Per cui le modalità di condivisione e pubblicazione dei siti dipenderanno da quelle di Drive: se si consente agli utenti di pubblicare e condividere su Google Documenti, Fogli e Presentazioni, gli stessi permessi saranno validi anche per Sites.

Scoprite da subito cosa può offrirvi la nuova applicazione e, se avete bisogno di assistenza o se volete capire meglio quali sono le differenze con la versione precedente, contattateci.