Blog

Sfruttiamo il Potere delle Immagini

Con Google Presentazioni diventa molto facile raccontare una storia e condividere le proprie idee attraverso le immagini.Una presentazione ben costruita è sempre ricca di foto, disegni, grafici e figure.

 

Human resources
Human resources

Per rendere ancora più professionali le vostre immagini, Google Presentazioni mette a disposizione diversi strumenti per ritagliare, aggiungere bordi, creare forme. Una volta inserita un’immagine sulla slide, trascinandola direttamente dal desktop oppure cliccando su Inserici>Immagine, potete scatenare la vostra creatività.

È possibile ritagliare e rimodellare un’immagine direttamente all’interno di una slide:

    1. Fare clic sull’immagine per selezionarla.
    2. Fare clic su Ritaglia.
    3. Trascinare gli angoli della casella per definire la dimensione dell’immagine che si vuole ottenere e premere Invio sulla tastiera.

In più, per aggiungere caratteristiche particolari all’immagine si può scegliere tra numerose forme, frecce e disegni di richiamo tra i quali scegliere, facendo clic sulla freccia posta accanto all’icona Ritaglia.

Un altro trucco per valorizzare un’immagine è quello di contornarlo con un bordo:

    1. Selezionare l’immagine.
    2. Fare clic su Colore linea, simboleggiato dalla matita e scegliere il colore per il bordo.
    3. Fare clic su Spessore linea per definire lo spessore del bordo.
    4. Scegliere il tipo di linea da utilizzare facendo clic su Tipo linea.
    5. Per rimuovere il bordo, cliccare su Trasparente.

Vi ricordiamo che le immagini sono un valido aiuto per catturare e mantenere l’attenzione del vostro pubblico. Il nostro consiglio è di non usare troppe immagini nella stessa diapositiva ma di puntare su un’unica immagine delle giuste dimensioni e nella giusta posizione.