Blog

Hangout per pc: come era il mondo prima?

Quanti di noi ricordano come era il mondo del lavoro prima dell’arrivo delle email, delle videochiamate e del cloud? Il fax e il telefono erano ancora l’unico modo per comunicare in maniera rapida con clienti, fornitori, collaboratori.

Anche successivamente con l’avvento del web, agli inizi degli anni duemila, le multinazionali che contavano uffici e dipendenti sparsi in tutto il mondo si affidavano al tradizionale collegamento telefonico ed alle email per comunicare e superare la barriera della lontananza.

Un messaggio email, però, non riesce ad esprimere il tono di una conversazione e in una telefonata non si può vedere in volto il proprio interlocutore. La tecnologia in questi casi non rispecchia e non soddisfa appieno il modo di lavorare e le esigenze dei team che collaborano gomito a gomito.

Quando si segue un progetto o si devono trovare nuove idee per un prodotto il contatto visivo con i colleghi è molto importante. In questi casi diventa fondamentale avere a disposizione strumenti e soluzioni di videoconferenza.

Come è nato Hangout per pc

Fino al 2007, i dispositivi di videoconferenza erano costosi e ogni struttura aveva spese di supporto, spese per le licenze, per hardware e per la manutenzione della rete. Inoltre, occupavano molto spazio, erano alimentate da infrastrutture complesse e richiedevano tecnici a supporto.

Un anno dopo, Google realizza la propria soluzione di videoconferenza, basata sulla nuvola, adatta al lavoro in movimento e altamente scalabile. La prima videochat Google è stata Gmail Video Chat e consentiva di collegarsi con i propri contatti direttamente da Gmail.


Il passo successivo è stato quello di costruire un’infrastruttura proprietaria per non doversi appoggiare a terzi ed è nata la prima versione di Google Hangouts. Dopo alcuni anni di test e l’adozione diffusa da parte di Google, nel 2014, la soluzione è diventata disponibile anche per i clienti, con il nome di “Chromebox for Meetings“.

Dal primo prototipo sono passati quasi dieci anni e il modo di lavorare delle aziende è cambiato profondamente. Oggi, la videoconferenza è un dato di fatto e più di 3 milioni di aziende utilizzano Hangouts Google.