Blog

Google Workspace versione Gratuita per PMI

Sono ormai oltre dieci anni che Google ha portato la Gmail privata ad uso aziendale. Nel tempo i nomi si sono susseguiti da Google Apps, G Suite e Google Workspace. Una soluzione che è da sempre stata diretta concorrente di Office diventando sempre più competitiva rispetto alla soluzione di Microsoft.

Inizialmente per far conoscere alle aziende questa suite di collaborazione, Google aveva messo a disposizione una versione gratuita da offrire a tutte quelle aziende PMI che erano entro le 100 caselle, abbassate poi a 50, 25 e infine 10 utenti nel tempo.
Sono molte le aziende che hanno potuto così usufruire di questa promozione di Google Workspace irripetibile che per diversi anni le ha visti non dover sostenere costi per l’utilizzo della piattaforma.
Le funzionalità sempre più ricche che sono state introdotte all’interno della suite hanno portato nel tempo a rivedere la strategia di Google abbassando, come scrivevamo, dapprima il numero di utenti attivabili per le nuove attivazioni e da ultimo, negli ultimi mesi, a richiedere alle aziende di passare dalla versione gratuita a quella a pagamento, al fine di poter offrire un servizio sempre più efficiente.
Sono quindi molte le aziende che saranno chiamate nei prossimi mesi a passare alla versione a pagamento abbandonando la versione gratuita di Google Workspace.
Noi di E-goo, come reseller di google, ci impegnamo a supportare questo passaggio per conto dei nostri clienti e cercare di offrire loro la soluzione e l’offerta migliore per le loro esigenze.