Blog

Addio Bump e Flock, Google le Elimina Senza Pietà

Prima acquisite, poi tagliate fuori.
È questo il destino a cui andranno incontro a brevissimo le applicazioni Bump e Flock acquistate appena qualche tempo fa da Google e inserite nel già ricco bottino delle applicazioni Google.

"Google-Bump-Flock"

Applicazioni Google


Gli utenti non possono che raccattare tutti i dati e salutarle per sempre.
Bump, l’applicazione per condividere le foto con un solo tocco, e Flock, l’applicazione per lo sharing automatico di album fotografici, acquisite appena lo scorso settembre, dovranno dire addio a casa Google.

Dal 31 gennaio le due applicazioni smetteranno di funzionare, nel frattempo a tutti gli utenti è stata data la possibilità di fare un backup di tutti i dati caricati nei mesi di utilizzo delle applicazioni.

Insomma, le consuete pulizie di primavera di casa Google sono ufficialmente iniziate, solo con qualche mese d’anticipo!