Blog

Facciamo Pulizia: sistemi per Eliminare lo Spam da Gmail

Eliminare lo spam da Gmail è l’obiettivo del team di Gmail che è sempre al lavoro per evitare che lo spam si accumuli nelle caselle di posta degli utenti a discapito dei messaggi veramente utili. Infatti, in media meno dello 0,1% delle e-mail che arrivano nella casella di posta Gmail è spam.

Eliminare lo spam da gmail

Nonostante ciò, il rilevamento dello spam di Gmail non è totalmente perfetto. Ecco alcuni sistemi che possono migliorare la capacità di filtro di Gmail:

  • Gmail Postmaster Tools
  • Google Smarts

Come Eliminare lo Spam da Gmail

Solo la posta che vuoi con Gmail Postmaster Tools

Gli utenti ricevono numerose email importanti da aziende come le banche o le compagnie aeree, ma qualche volta questi messaggi vengono erroneamente classificati come spam. Quando questo succede, bisogna poi mettersi a cercare questi messaggi all’interno della cartella spam.

Per evitare il problema, Google ha lanciato il Gmail Postmaster Tools, ovvero un insieme di strumenti che aiutano i mittenti di grandi quantità di email ad analizzare la propria casella di posta compresi i dati sugli errori di consegna, i rapporti sullo spam e la reputazione, così da aiutare Gmail a sistemare i messaggi al posto giusto.

Meno spam con Google Smarts

Il filtro anti spam di Gmail è dotato di un sistema di apprendimento automatico. Quando si fa clic sui bottoni No Spam e Segnala Spam, non solo si migliora l’esperienza di utilizzo di Gmail ma si contribuisce alla formazione dei filtri che distinguono la posta indesiderata dai messaggi importanti e che ci aiutano ad eliminare lo spam da Gmail.

Questo filtro adesso è stato perfezionato grazie alla stessa intelligenza sviluppata per Google Search e Google Now e riesce a filtrare lo spam in diversi modi:

  • il filtro utilizza una rete neuronale artificiale per rilevare e bloccare lo spam particolarmente subdolo e che attualmente può essere identificato come posta desiderata;
  • non tutte le caselle di posta sono uguali e se un utente vuole ricevere una newsletter tutte le settimane c’è chi invece non le sopporta e quindi il filtro tiene conto anche di queste preferenze individuali;
  • il filtro anti spam, infine, riesce a comprendere se un messaggio proviene effettivamente dal mittente e bloccare email fasulle.

L’obiettivo è quello di eliminare lo spam da Gmail. Quindi l’invito per le aziende è quello di utilizzare tutti gli strumenti che Google mette a disposizione per questo scopo.

CHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI