Blog

Condividere i propri Contatti in Gmail

Con una delle ultime versioni di Gmail, rilasciate da Google, è possibile condividere i propri contatti verso un altro utente presente all’interno dell’organizzazione (dominio) stessa.

In questo modo si da la possibilità a un proprio collega di visualizzare e modificare i propri contatti. Può tornare molto utile in un gruppo di lavoro o quando si ha ad esempio una segretaria che aggiorna i riferimenti per conto nostro.

Google Apps Contatti


I contatti di Gmail sono evoluti molto nelle ultime versioni e offrono molte possibilità di salvataggio e organizzazione delle informazioni relative ai nostri riferimenti.
Per impostare la condivisione è sufficiente:

  • Entrare nella maschera dei contatti;
  • Selezionare dal menù “Altro” la voce “Gestisci le impostazioni relative alle deleghe”;
  • Specificare i riferimenti della propria azienda con cui si desidera condividere i propri contatti.

L’utente delegato potrà quindi visualizzare e modificare tutti i dati.
Solo i contatti personali vengono resi disponibili al nostro collega.