Blog

Chattare e condividere con Google Spaces è ancora più semplice e veloce

Scegliamo un tema sul quale discutere, prendiamo un gruppo di persone da tutto il mondo, accediamo a Google Spaces ed il gioco è fatto. Grazie poi agli ultimi aggiornamenti dell’app, chattare e condividere con Google Spaces da oggi è ancora più semplice e veloce.

chattare e condividere con google spaces

Google Spaces è una delle app più usate  per la condivisione di contenuti,  dalle foto ai  video, dagli articoli alle informazioni di qualsiasi genere,  e per discutere di argomenti di interesse comune con gli amici, i colleghi o la vostra famiglia, e tutto questo grazie alle applicazioni dedicate.

Ma facciamo un passo indietro e vediamo più precisamente cos’è Google Spaces.

Cosa vuole dire chattare e condividere  con Google Spaces?

Google Spaces è un’app creata da Big G, che permette alle persone di tutto il mondo di condividere  foto, video e documenti, che potete trovare su Ricerca Google, Chrome, YouTube e Google Foto, tutti già incorporati. E’ disponibile per mobile, ma può essere utilizzato anche dal PC di casa o del lavoro, entrando nel sito ufficiale. Basta accedere all’app tramite un account Gmail, aggiungere gli utenti interessati e avviare la discussione.

Recentemente l’app ha ricevuto ulteriori aggiornamenti: sono state migliorate velocità ed accessibilità, e da oggi potremo condividere subito quello che abbiamo trovato, grazie al miglioramento delle argomentazioni con immagini provenienti dalla ricerca di Google. Anche per quando riguarda la versione web sono stati apportati dei miglioramenti: l’implementazione del drag & drop delle immagini, funzione che ci permette di aggiungere le immagini che vogliamo alla nostra conversazione, e l’aggiunta della possibilità di ritagliare le foto di copertina.

Google Space si è rivelata un’app davvero utile e comoda, da usare con gli amici, con la propria famiglia o con i colleghi..quale modo migliore per sostenere le tue idee se non con video, foto e documenti?

Non rimane quindi che aggiornare l’app, o installarla se ancora non lo avete fatto, ed iniziare a chattare e condividere!